Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
partecipate EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
partecipate EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
partecipate EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
partecipate EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
partecipate EmptyMer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
partecipate EmptyMer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
partecipate EmptyLun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
partecipate EmptyLun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
partecipate EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
partecipate EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
partecipate EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
partecipate EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
partecipate EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
partecipate EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
partecipate EmptyGio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

partecipate

Andare in basso

partecipate Empty partecipate

Messaggio  agatino il Lun 23 Lug 2012 - 9:01

La nostra società in house che gestisce dei servizi locali, casa di riposo, asilo nido e farmacia, è stata messa in liquidazione a febbraio 2012 in quanto oberata da debiti.
Le perdite sono continuate anche con la mia amministrazione. Non avendo aggiornato le rette ma solo agito sui costi sta comunque ancora creando una perdita di rilievo.
La mia amministrazione potrebbe essere chiamata dalla corte dei conti a rifondere la perdita se non agisco immediatamente sulle rette?
grazie

agatino

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.11.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

partecipate Empty partecipate

Messaggio  Paolo Gros il Lun 23 Lug 2012 - 23:14

Evidentemente si poiche' gli Enti locali, consci del fatto che prima di ripianare le perdite della propria società partecipata devono comunicare tale scelta alla Corte dei Conti (Procura e sezione Controllo) cercano di non arrivare a tale stadio attraverso comportamenti elusivi di tali previsioni, che riguardano un fenomeno patologico quale quello dei debiti fuori bilancio. Per tale motivo si cerca di erogare fondi in conto
gestione evitando la ricapitalizzazione della società ove si sia eroso il capitale sociale configurando fenomeni di elusione.
Un ultimo caso di elusione tramite società partecipate è la esternalizzazione del pagamento di debiti dell’Ente locale a soggetti terzi ed in particolare un’Azienda speciale o una società partecipata spostando l’erogazione di fondi dall’Ente alla società
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum