Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
palio e spese sponsorizzazioni EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
palio e spese sponsorizzazioni EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
palio e spese sponsorizzazioni EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
palio e spese sponsorizzazioni EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
palio e spese sponsorizzazioni EmptyMer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
palio e spese sponsorizzazioni EmptyMer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
palio e spese sponsorizzazioni EmptyLun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
palio e spese sponsorizzazioni EmptyLun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
palio e spese sponsorizzazioni EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
palio e spese sponsorizzazioni EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
palio e spese sponsorizzazioni EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
palio e spese sponsorizzazioni EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
palio e spese sponsorizzazioni EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
palio e spese sponsorizzazioni EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
palio e spese sponsorizzazioni EmptyGio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

palio e spese sponsorizzazioni

Andare in basso

palio e spese sponsorizzazioni Empty palio e spese sponsorizzazioni

Messaggio  francodan il Mar 26 Lug 2011 - 3:36

3. Nel merito. Il quesito posto dal Comune riguarda l’applicazione dell’articolo 6 del D.L. 31 maggio 2010 n. 78 conv. in L. 30 luglio 2010 n. 122, e, in particolare, i commi 8 e 9.
Il comma 8, infatti, prevede che le spese per relazioni pubbliche, convegni, mostre, pubblicità e di rappresentanza, dal 2011, non devono essere di ammontare superiore al 20 per cento della spesa sostenuta nell'anno 2009 per le medesime finalità, e il comma 9 sancisce il divieto, per le amministrazioni pubbliche, di effettuare spese per sponsorizzazioni.
Trattasi di alcune delle misure introdotte dal legislatore nell’ambito di una manovra finanziaria tesa a razionalizzare e contenere la spesa delle amministrazioni pubbliche, inclusi gli enti locali, per pervenire a un miglioramento dei saldi dei bilanci di ciascuna amministrazione, contribuendo a quel processo di risanamento della finanza pubblica, in cui la Repubblica è impegnata da anni.
Come già detto, la qualificazione in concreto delle fattispecie, ai fini dell’applicazione dei divieti e delle restrizioni recate dalle norme citate, spetta solo ed esclusivamente agli organi del Comune, i quali peraltro potranno riferirsi al presente parere, evidenziando, nella motivazione dei provvedimenti assunti, le finalità e i presupposti che sono alla base della spesa, nonché il rispetto dei criteri di efficacia, efficienza ed economicità nelle modalità prescelte per l’erogazione del servizio, considerati sia i programmi e i progetti sviluppati nel settore socio-economico locale, sia quanto effettuato negli esercizi precedenti.
In merito alla definizione e individuazione, in linea di principio, delle fattispecie interessate dalle disposizioni richiamate, questa Sezione si è recentemente espressa con il parere n. 46 del 15 aprile 2011 (consultabile sul sito internet della Corte dei conti) - che ha riguardato le spese per sponsorizzazioni - e con i pareri n. 32 e n. 37, entrambi del 1° aprile 2011 (consultabili sul medesimo sito internet) – che hanno riguardato sia le spese per sponsorizzazioni, che quelle di rappresentanza, ecc. – cui, per brevità, si fa integrale rinvio.
Negli stessi termini si sono espresse altre Sezioni regionali di controllo (cfr. Sezione Puglia par. n. 163 del 15 dicembre 2010, Sezione Lombardia par. n. 1075 e n. 1076, entrambi del 23 dicembre 2010, Sezione Liguria par. n. 7 del 15 febbraio 2011 e n. 11 del 21 febbraio 2011).
Una volta inquadrata concretamente la fattispecie alla luce dei richiamati criteri, operazione che, va ribadito, è di esclusiva competenza dell’Ente, quest’ultimo potrà valutare, a seconda che essa costituisca sponsorizzazione (vietata), relazione pubblica, convegno mostra, pubblicità, rappresentanza (ammesse nel limite del 20 per cento della spesa sostenuta nel 2009 per le medesime finalità) o altra (ammessa, fermi restando, ovviamente, altri limiti dell’ordinamento), la legittimità della relativa spesa.
P.Q.M.
Nelle su estese osservazioni è il parere di questa Sezione.
Copia del parere sarà trasmessa a cura del Direttore della Segreteria all’Amministrazione che ne ha fatto richiesta.
Così deliberato in Torino nell’adunanza del 13 luglio 2011.

Il Referendario Relatore
F.to Dott. Walter BERRUTI
francodan
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum