Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

art 86 dlgs 267/00 parere c.conti Lombardia

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

sospensione

Messaggio  Comunalo il Gio 11 Set 2014 - 7:47

Noi abbiamo interrotto i versamenti contributivi, considerato che nessuno dei nostri amministratori ha comunicato di aver sospeso la propria attività di lavoro autonomo.
Fra l'altro la cosa non trova d'accordo le casse previdenziali, che disconoscono sia l'interpretazione delle Corti che del Ministero, optando, naturalmente, per l'interpretazione letterale dell'art. 86 comma 2, che porterebbe loro delle risorse.

Così ora ci troviamo a dover subire tali contestazioni, nella speranza che questo ennesimo baco normativo non ci procuri anche contenziosi con le casse previdenziali.

Peraltro, nonostante ci siamo passivamente inchinati alle recenti interpretazioni restrittive, rispettando il ruolo del Ministero e delle Corti, io continuo ad avere il dubbio che quel "allo stesso titolo di cui al comma 1" possa anche significare "con la stessa finalità", ovvero di ristorare l'amministratore lavoratore autonomo del tempo (poco o tanto) che sottrae alla propria attività, diminuendo così la propria capacità contributiva... proprio, insomma, come sosteneva lo stesso Ministero dell'interno con il parere del 17/2/2004, di parere tragicamente opposto a quelli recenti.

Troverei comunque carino che fra i mille parti legislativi infilassero anche una modifichina all'86, in modo da dirimere una volta per tutte la questione. Forse porterebbe via meno tempo di quello speso da Corti e Ministero per fornire pareri e di quello speso dagli Enti per capirci qualcosa.

Comunalo

Comunalo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 19.10.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art 86 dlgs 267/00 parere c.conti Lombardia

Messaggio  serenabe il Gio 11 Set 2014 - 23:48

anch'io nel frattempo li ho sospesi. ma mi chiedo per il pregresso? secondo voi cosa si fa? ho inoltrato settimane fà un quesito al Ministero e, come previsto, ad oggi non ho ricevuto alcuna risposta. Io e il segretario siamo del parere di non chiedere la restituzione di quanto versato finora... pero'... i se e i ma... ci stanno offuscando la mente... ovviamente vi terremo aggiornati. qualcuno ha già fatto qualcosa in merito?
grazie e b. giornata a tutti
avatar
serenabe

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 04.11.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art 86 dlgs 267/00 parere c.conti Lombardia

Messaggio  finanziario99 il Dom 28 Dic 2014 - 9:01

per caso nella legge di stabilità o dintorni si sono ricordati di questa faccenda?
un problema anche questo..

finanziario99

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.02.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art 86 dlgs 267/00 parere c.conti Lombardia

Messaggio  PINCOPALLO il Dom 28 Dic 2014 - 14:17

Comunalo ha scritto:Non riesco a trovare la deliberazione 104/2014/PAR, della Corte Lombardia.

Per caso puoi postare il testo?

Io, comunque, continuo a nutrire non poche perplessità.

Questa previsione legislativa è in vigore da 14 anni. Tutti i Comuni hanno ottemperato e tutti gli Enti previdenziali si sono adeguati a quella normativa per prevedere il versamento degli Enti a favore dei propri iscritti, regolarmente attivi. Hanno sbagliato tutti?

E se cessare i versamenti comportasse un futuro contenzioso proprio con gli Enti previdenziali (quando non con gli stessi Amministratori) che portasse alla soccombenza dei Comuni, come giustificare le spese legali, gli interessi e le sanzioni?

Comunalo

Dice un proverbio cinese: "Se un uomo ha fame, non gli dare un pesce, ma insegnagli a pescare".

Per la ricerca di tutte le deliberazioni di tutte le Sezioni della Corte (e non solo della n. 104 del 2014 della Sezione Lombardia) vai al seguente link:

https://servizi.corteconti.it/bdcaccessibile/ricercaInternet/
avatar
PINCOPALLO

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 06.11.12
Località : MARCHE

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: art 86 dlgs 267/00 parere c.conti Lombardia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum