Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Nuovo Reverse charge

Andare in basso

Nuovo Reverse charge

Messaggio  francescorag il Gio 13 Nov 2014 - 8:05

Molto complicato il nuovo reverse charge che entrerà in vigore dal 01/01/2015.
Per gli enti che ad esempio stanno costruendo degli edifici dove verrà svolta attività commerciale, si dovrà applicare anche questo meccanismo, con sanzioni in caso di errata applicazione.
In pratica non si dovrà applicare  a tutti gli interventi edilizi, ma solo ad una parte di essi.

Reverse charge anche in caso di installazione di impianto fotovoltaico.
Se invece si trattasse di realizzazione di un impianto che costituisce bene immobile, allora no reverse charge.

Per non parlare dei costi promiscui che andrebbero in reverse charge solo in parte.

Poi parlano di semplificazione...

Poi ho un'altro dubbio, credo che il reverse si faccia integrando la fattura arrivata dal fornitore. ma se è una fattura elettronica come faccio ad integrarla?????


Aiutoooooo !!!!

francescorag

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 13.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Gio 13 Nov 2014 - 23:51

http://www.paologros.net/t40969-arriva-lo-split-payment

l'inversione contabile e' altra cosa rispetto allo split payment
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  FEDEG78 il Ven 14 Nov 2014 - 2:44

Come ho già detto in altro post: sarà un caos gestire tutti i casi e bisognerà dare indicazioni alle ditte su "come" fatturare...
split payment e reverse charge sono due cose diverse, ma nel DDL Stabilità 2015,all'art. 44, ci sono tutte e due: il primo con l'introduzione dell'art 17 ter al D.P.R. 633/72 ed il secondo con la modifica dell'art 17 (sempre del D.P.R. 633/72).
Non solo split payment nel 2015 (per il quale dobbiamo aspettare un Decreto del Ministero) ma anche reverse charge (questo però entra subito in vigore dal 01/01/2015)
avatar
FEDEG78

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : VENETO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Ven 14 Nov 2014 - 3:46

il reverse charge e' datato e non e' nulla n di nuovo, nemmeno per gli enti locali ( lo applicai in un comune nel 2009)
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  francescorag il Ven 14 Nov 2014 - 3:50

Paolo Gros ha scritto:il reverse charge e' datato e non e' nulla n di nuovo, nemmeno per gli enti locali ( lo applicai in un comune nel 2009)

Nel nuovo reverse c'è parecchio di nuovo, perché riguardando solo alcuni lavori edili e non tutti, devi fare una difficile cernita sulle operazioni sulle quali applicarlo e su quelle nelle quali si segue il normale meccanismo della rivalsa.
Se ad esempio devi costruire un edificio destinato ad attività commerciale (es. asilo nido) dovrai effettuare l'inversione solo per alcune fattispecie di lavori edili, mentre per altre no.
Con sanzioni se malauguratamente sbagli.

francescorag

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 13.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  FEDEG78 il Ven 14 Nov 2014 - 3:59

E' vero che il reverse charge esiste da un po' e che sul funzionamento tecnico non ci sono novità (se non il problema dell'integrazione della fattura elettronica su cui, in effetti, dovranno darci indicazioni), ma è un'ulteriore novità da tenere conto dato che sono aumentati i casi di applicazione e che, come dice bene francescorag, le sanzioni sono abbastanza salate...
avatar
FEDEG78

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : VENETO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Ven 14 Nov 2014 - 4:01

e vabbe' dai in fondo qualcosa di nuovo ci voleva pure per rompere...la monotonia
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  francescorag il Ven 14 Nov 2014 - 4:14

FEDEG78 ha scritto:E' vero che il reverse charge esiste da un po' e che sul funzionamento tecnico non ci sono novità (se non il problema dell'integrazione della fattura elettronica su cui, in effetti, dovranno darci indicazioni), ma è un'ulteriore novità da tenere conto dato che sono aumentati i casi di applicazione e che, come dice bene francescorag, le sanzioni sono abbastanza salate...

Infatti da non sottovalutare, perché se un Comune sbaglia a non effettuare una inversione contabile, e se il fornitore non riversa l'iva che il Comune gli ha pagato (quando invece avrebbe dovuto fare l'inversione), allora sono dolori.

Il problema è che individuare se l'operazione che ti fanno in edilizia rientra in reverse oppure no, è obbiettivamente difficile.
Se io mi faccio costruire un immobile di sana pianta (da destinare ad attività commerciale) devo fare una cernita delle attività in reverse da quelle che non vi rientrano, oppure essendo un appalto unico non rientra in reverse??????????????????????????????????????????????????

Inoltre il collega ha detto giusto anche sul dubbio di come fare l'inversione contabile di una fattura elettronica.

francescorag

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 13.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  LUCAM78 il Mar 30 Dic 2014 - 4:58

FEDEG78 ha scritto:E' vero che il reverse charge esiste da un po' e che sul funzionamento tecnico non ci sono novità (se non il problema dell'integrazione della fattura elettronica su cui, in effetti, dovranno darci indicazioni), ma è un'ulteriore novità da tenere conto dato che sono aumentati i casi di applicazione e che, come dice bene francescorag, le sanzioni sono abbastanza salate...
Scusate se recupero questa vecchia discussione per evitare duplicazioni.
 Dunque il reverse charge esiste da parecchi anni oramai e ne conosco il funzionamento nelle imprese private, ma dal nostro punto di vista cosa comporta? Quale è il suo trattamento contabile? Se in una fattura normale ho un impegno da 122 (100 + 22 iva) nel caso di reverse charge avrei una fattura da 100 (senza iva). Ora l'integrazione dell'iva a mio parere è solo un fatto che riguarda i registri IVA, ma nella nostra contabilità pubblica cosa cambia?

LUCAM78

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 27.04.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  Robespierre il Mar 30 Dic 2014 - 6:09

LUCAM78 ha scritto:
FEDEG78 ha scritto:E' vero che il reverse charge esiste da un po' e che sul funzionamento tecnico non ci sono novità (se non il problema dell'integrazione della fattura elettronica su cui, in effetti, dovranno darci indicazioni), ma è un'ulteriore novità da tenere conto dato che sono aumentati i casi di applicazione e che, come dice bene francescorag, le sanzioni sono abbastanza salate...
Scusate se recupero questa vecchia discussione per evitare duplicazioni.
 Dunque il reverse charge esiste da parecchi anni oramai e ne conosco il funzionamento nelle imprese private, ma dal nostro punto di vista cosa comporta? Quale è il suo trattamento contabile? Se in una fattura normale ho un impegno da 122 (100 + 22 iva) nel caso di reverse charge avrei una fattura da 100 (senza iva). Ora l'integrazione dell'iva a mio parere è solo un fatto che riguarda i registri IVA, ma nella nostra contabilità pubblica cosa cambia?

se ne è parlato qua
http://www.paologros.net/t42103-doppio-impegno-con-lo-split-payment-doppi-mandati-doppio-lavoro

avatar
Robespierre

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.11.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  LUCAM78 il Mer 31 Dic 2014 - 2:37

Grazie, nella discussione che indichi però se non sbaglio, si discute dello split payment, il quale se non ho compreso  male comporterà una fatturazione (da parte dei fornitori) comprensiva dell'IVA, noi ente invece dovremmo scindere il pagamento:
- imponibile a favore del fornitore
- iva a favore dello stato
il tutto con doppi impegni e doppi mandati (bella trovata, grazie governo... Evil or Very Mad )
Io però mi riferivo al normale reverse charge già esistente dal 2009 (se non ricordo male), quello relativo alle fatture senza indicazione dell'IVA e per il quale occorre fare l'integrazione delle fatture. Non avendo mai gestito lo stesso ho un dubbio sul suo trattamento contabile a livello di impegni e mandati.

LUCAM78

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 27.04.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  francescorag il Mer 31 Dic 2014 - 3:48

LUCAM78 ha scritto:Grazie, nella discussione che indichi però se non sbaglio, si discute dello split payment, il quale se non ho compreso  male comporterà una fatturazione (da parte dei fornitori) comprensiva dell'IVA, noi ente invece dovremmo scindere il pagamento:
- imponibile a favore del fornitore
- iva a favore dello stato
il tutto con doppi impegni e doppi mandati (bella trovata, grazie governo... Evil or Very Mad )
Io però mi riferivo al normale reverse charge già esistente dal 2009 (se non ricordo male), quello relativo alle fatture senza indicazione dell'IVA e per il quale occorre fare l'integrazione delle fatture. Non avendo mai gestito lo stesso ho un dubbio sul suo trattamento contabile a livello di impegni e mandati.

Effettivamente il dubbio è legittimo, per quello che ne so io la fattura arriva senza iva, poi il Comune integra l'Iva e registra la fattura nel registro degli acquisti e delle vendite. Le due poste ai fini iva si compensano (salvo che l'iva sia indetraibile ad esempio per pro-rata). Però effettivamente a livello di impegno e mandati non so come si deve gestire. Inoltre ho un altro dubbio: le fatture arrivate al protocollo prima del 01/01/2015 ma ancora da pagare a tale data rientrano nel reverse charge ?

francescorag

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 13.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mer 31 Dic 2014 - 3:50

rientrano nello splyt payament o come caspita lo definiscano poiche' si tratta di esigibilita'
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  francescorag il Mer 31 Dic 2014 - 4:16

Paolo Gros ha scritto:rientrano nello splyt payament o come caspita lo definiscano  poiche' si tratta di esigibilita'

Invece non nel reverse charge?

francescorag

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 13.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mer 31 Dic 2014 - 4:28

sono fattispecie diverse , il reverse charge non prevede l'esposizione di Iva
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  francescorag il Ven 2 Gen 2015 - 1:31

Scusate, qualcuno mi sa indicare l' articolo ed il comma della legge di stabilità 2015 (legge 23 dicembre 2014 n. 190) che introduce la lettera a-ter) al sesto comma dell'articolo 17 del Dpr 633/1972??? Non riesco a trovarlo. Grazie

francescorag

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 13.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  RagioneriaSGR il Ven 2 Gen 2015 - 10:51

E' il comma 629 lettera b) e successivi commi 630 - 632 e 633

RagioneriaSGR

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 02.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuovo Reverse charge

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum