Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Mensa scolastica EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Mensa scolastica EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Mensa scolastica EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Mensa scolastica EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mensa scolastica EmptyMer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mensa scolastica EmptyMer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Mensa scolastica EmptyLun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Mensa scolastica EmptyLun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Mensa scolastica EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Mensa scolastica EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Mensa scolastica EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Mensa scolastica EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Mensa scolastica EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Mensa scolastica EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Mensa scolastica EmptyGio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Mensa scolastica

Andare in basso

Mensa scolastica Empty Mensa scolastica

Messaggio  emilio il Mer 31 Ago 2011 - 10:46

Gent.mo Paolo,
in un bando di refezione scolastica è necessario che l'impresa concorrente sia iscritta presso la CCIAA competente per "attività di refezione scolastica", abbia esperienza nella gestione di detto servizio in almeno un anno del trienno precedente la gara ed un fatturato globale per servizi nel campo della ristorazione collettiva relativo al trienno precedente non inferiore al 50 % dell'importo a base di gara? Inoltre, bastano 20 gg per garantire il principio di pubblicità della gara?
Grazie della disponibilità.

emilio

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 10.06.11

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Requisiti

Messaggio  Paolo Gros il Mer 31 Ago 2011 - 11:06

Mi paiono pochi come requisiti , ne aggiungerei qualcuno e te li elenco :

a)iscrizione alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura per l’attività
inerente il servizio oggetto dell’appalto nel caso in cui i concorrenti siano cittadini
italiani o di altro Stato membro residenti in Italia; qualora i concorrenti fossero
cittadini di altri Stati membri non residenti in Italia, debbono documentare
l’iscrizione, secondo le modalità vigenti, nello stato di residenza;
b) iscrizione all’albo regionale delle cooperative sociali;
c) possesso di certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2000 per la ristorazione
(centro di cottura), per le piattaforme acquisti e distribuzione di beni alimentari in
corso di validità, rilasciata da organismi accreditati;
d) di aver preso conoscenza del capitolato d’appalto e di conoscere e di accettare
esplicitamente, senza condizione o riserva alcuna, tutte le prescrizioni e condizioni
che regolano l’appalto di che trattasi;
e) di essersi recati presso le scuole dove deve essere eseguito il servizio e di essersi resi
conto delle condizioni contrattuali per l’esecuzione del servizio oggetto dell’appalto e
di giudicare il prezzo nel suo complesso remunerativo;
f) di essere in possesso del manuale di qualità ed autocontrollo secondo il metodo
HACCP;
g) di essere in possesso dell’idoneità sanitaria riferita agli automezzi utilizzati per il
trasporto;
h) di essere in regola con gli adempimenti previsti dal D.Lgs. n. 81/2008 in merito al
piano di sicurezza e di coordinamento e dalla legge n. 68/1999 in merito al diritto al
lavoro dei disabili;
i) di non aver subito revoche di appalti precedenti per motivi igienico - sanitari;
l) di non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione previste dall’art. 38 del D.Lgs. n.
163/2006;
m) di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali
ed assistenziali a favore dei lavoratori secondo la legislazione italiana;
n) di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse
secondo la legislazione italiana;
o) di impegnarsi a rispettare per tutti i propri addetti gli standard di trattamento salariale
e normativo previsto dal CCNL di categoria;
p) di essere disponibile a dare inizio al servizio anche in pendenza di formale
stipulazione del contratto;
q) di essere disponibile a stipulare polizza assicurativa di responsabilità civile per danni a persone e cose che fossero prodotti durante l’esecuzione del servizio;
r) di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta o concordato preventivo;
s) di non avere carichi pendenti in corso né sentenze passate in giudicato,
t) di aver gestito nell’ultimo triennio, con durata continuativa, il servizio di mensa nelle
scuole dell’infanzia o dell’obbligo, con buon esito e senza incorrere in alcuna
risoluzione anticipata del contratto;
u) di aver effettuato servizio di mensa scolastica, nell’ultimo triennio con un volume di
affari non inferiore ad € 500.000,00 (iva inclusa)
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Re: Mensa scolastica

Messaggio  francodan il Gio 1 Set 2011 - 0:28

il 50 per cento del fatturato rispetto al valore dell'appalto non mi sembra congruo come requisito di affidabilità delle ditte...di regola si richiede il doppio del fatturato (non oltre in quanto la giurisprudenza se si supera tale proporzione ritiene la clausola non legittima in quanto di ostacolo alla libera partecipazione alla gara)
francodan
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Re: Mensa scolastica

Messaggio  emilio il Gio 1 Set 2011 - 1:30

Scusatemi ma mi son inteso male ... secondo voi i requisiti da me mensionati sono necessari ed, in particolare, l'iscrizione presso la CCIAA per attività di refezione scolastica o può essere ritenuta sufficiente, ad esempio, tra gli altri, l'iscrizione presso la CCIAA per altri attività? Inoltre bastano 20 gg per garantire il principio di pubblicità della gara?
Grazie per le repentine risposte.

emilio

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 10.06.11

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Mensa

Messaggio  Paolo Gros il Gio 1 Set 2011 - 1:33

20 gg non sono molti ma sufficienti.
L'iscrizione camerale deve riguardare l'attivita' che si intende svolgere e per la quale la gara viene bandita.
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Re: Mensa scolastica

Messaggio  emilio il Gio 1 Set 2011 - 1:40

E ciò vale anche per le cooperative?

emilio

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 10.06.11

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Re: Mensa scolastica

Messaggio  francodan il Gio 1 Set 2011 - 1:40

la gara per il servizio mensa richiede particolari capacità tecniche.......quindi l'iscrizione per altre attività non è chiaramente suffciente.


CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 29 agosto 2006 n. 5035 - Pres. Santoro, Est. Carlotti - Passarelli Dante & Figli s.r.l. (Avv. Laurenza) c. Comune di Aversa (Avv. Palma) e G.O.S.P.A. s.r.l. (n.c.) - (riforma T.A.R. Campania - Napoli, Sez. I, sent. 26 maggio 2004, n. 9012).

3. Nel caso in cui lo specifico oggetto dell'appalto sia il servizio di refezione scolastica, coerentemente, sia il bando sia il disciplinare richiedono, tra i requisiti minimi di partecipazione, la dimostrazione, da parte di ciascun concorrente, di un fatturato relativo ai soli servizi di refezione scolastica.

4. Ai fini della dimostrazione del requisito della capacità tecnica, la gestione di un servizio di mensa scolastica non è affatto paragonabile alla generica ristorazione collettiva e, tanto meno, alla semplice fornitura di generi alimentari o alla mera consegna di pasti all’esterno della struttura; tale assimilazione è improponibile anche solo a voler considerare la fattura dei pasti, relativamente ai quali, per i bambini nell'età della crescita e dello sviluppo, occorre seguire particolari canoni dietetici e richiedono, quindi, anche nei casi in cui i pasti siano stati già prestabiliti sulla base delle prescrizioni di esperti dell'alimentazione dell'infanzia, una sperimentata e non un'improvvisata perizia di esecuzione (2).

5. Va esclusa da una gara di appalto del servizio di refezione scolastica per la quale il bando richiede, ai fini dell’ammissione, un fatturato relativo a servizi di refezione scolastica, realizzato negli ultimi due esercizi, pari complessivamente all’importo posto a base di gara, una ditta che, al fine di comprovare il possesso di tale requisito, abbia in precedenza stipulato con altra amministrazione dei contratti di mera fornitura di derrate, i quali non sono assimilabili alla gestione del servizio di refezione scolastica.
francodan
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Nensa scolastica

Messaggio  Paolo Gros il Gio 1 Set 2011 - 10:53

La stessa normativa si applica alle societa' cooperative.
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Re: Mensa scolastica

Messaggio  emilio il Mer 5 Ott 2011 - 11:18

Nella procedura aperta di affidamento del servizio di refezione scolastica, l'unica impresa partecipante è risultata aggiudicataria. Si è adottata la determina di aggiudica definitiva e si è consentito, in quanto previsto nel bando, di iniziare il servizio in attesa della stipula del contratto. Entro quanto deve essere stipulato il contratto? Bisogna cmq aspettare 30 giorni, considerato che non ci sono controinteressati e si tratta di un servizio di cui all'alleg B cod. contratti? Grazie.

emilio

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 10.06.11

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Mensa

Messaggio  Paolo Gros il Mer 5 Ott 2011 - 23:07

Nel caso si ha l’esistenza di due procedimenti paralleli: un procedimento diretto alla formazione della volontà contrattuale, disciplinato, salvo specifiche deroghe, dalle norme di diritto privato; e un procedimento amministrativo, retto da norme di diritto pubblico, attraverso il quale l’amministrazione rende note le ragioni di pubblico interesse sottese alla stipulazione di quel determinato contratto.

Nello specifico quindi la ditta opera in assenza di volonta' contrattuale derivandone la mancanza di tutela paritaria nello svolgimento del servizio.
La previsione di detta clausola nel bando mi pare vessatoria ed inapplicabile per cui procederei al piu' presto alla stipula contrattuale.


Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Mensa scolastica Empty Re: Mensa scolastica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum