Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
SPESE IN ECONOMIA EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
SPESE IN ECONOMIA EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
SPESE IN ECONOMIA EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
SPESE IN ECONOMIA EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
SPESE IN ECONOMIA EmptyMer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
SPESE IN ECONOMIA EmptyMer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
SPESE IN ECONOMIA EmptyLun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
SPESE IN ECONOMIA EmptyLun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
SPESE IN ECONOMIA EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
SPESE IN ECONOMIA EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
SPESE IN ECONOMIA EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
SPESE IN ECONOMIA EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
SPESE IN ECONOMIA EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
SPESE IN ECONOMIA EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
SPESE IN ECONOMIA EmptyGio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

SPESE IN ECONOMIA

Andare in basso

SPESE IN ECONOMIA Empty SPESE IN ECONOMIA

Messaggio  MONICA PASTURA il Mer 2 Feb 2011 - 2:56

Lavoro presso una Biblioteca Civica, quindi presso un Comune. Le spese che sosteniamo sono di varia natura e spesso fatico a capire in quale categoria rientrano. Ammettendo la mia molta ignoranza in materia, chiedo aiuto al vostro forum che mi sembra molto chiaro e approfondito.
In particolare le mie domande sono queste:
- Qual è la differenza tra contratto d’appalto e compravendita?
- La compravendita, intesa come acquisto di beni già esistenti, rientra nella materia disciplinata dal DLgs 163/2006 codice contratti?
- Considerato che le spese della biblioteca Civica sono praticamente sempre eseguibili in economia (in quanto inferiori ai 200.000,00 € e ricomprese nell’elenco delle spese eseguibili in economia del regolamento dell’Ente), se la spesa non supera i 50.000,00 euro, in quali casi si può ricorrere all’amministrazione diretta? Per esempio: la Biblioteca – gestita direttamente dall’Ente - acquista libri, audiovisivi e periodici per lo svolgimento della sua funzione (favorire la pubblica lettura, conservare il patrimonio librario etc) o materiali di consumo vari per laboratori di lettura (funzione di promozione della lettura). Come vanno considerati questi tipi di spesa? Una compravendita o un contratto? E possono essere considerate spese eseguibili in amministrazione diretta o bisogna ricorrere al cottimo fiduciario? In caso di risposta affermativa circa l’eseguibilità in amministrazione diretta, decade l’obbligo di tracciabilità di cui alla legge 136/2010?

Grazie per l’attenzione

MONICA PASTURA

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 02.02.11

Torna in alto Andare in basso

SPESE IN ECONOMIA Empty Spese in economia

Messaggio  Paolo Gros il Mer 2 Feb 2011 - 3:56

Comunemente si sostiene che la compravendita e l'appalto differiscono perché, mentre la prima è caratterizzata da un'obbligazione di dare (consegnare la cosa all'acquirente), l'obbligazione principale che sorge dall'appalto è un'obbligazione di fare (realizzare l'opera).
La compravendita è il contratto con il quale una parte (detta venditore)
trasferisce ad un’altra (detta compratore) la proprietà di una cosa od un altro
diritto verso il corrispettivo di un prezzo. ( nel caso non ho compreso che cosa sia la compravendita di beni gia' esistenti)
Cio' detto e' di tutta evidenza che l'esecuzione dell'acquisto di quanto indicato rientri a pieno titolo nell'amministrazione diretta della biblioteca stessa e come tale possa essere escluso dall'obbligo della tracciabilita' ( per Cig e Cup ma non per il conto dedicato ).
Non rileva tanto l'importo ( che deve comunque rientrare nel limite dei servizi in economia ) quanto la forma in cui si acquisiscono tali beni.
E' chiaro che se si acquistano materiali vari di consumo per 50.000 € e si debba ricorrere al cottimo fiduciario o alla gara a procedura aperta, tali forniture debbano gioco forza essere tracciate con Cig .

Rammento infine che la compravendita e' ex se un contratto come sopra detto per cui non esiste differenza tra compravendita e contratto.
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

SPESE IN ECONOMIA Empty Re: SPESE IN ECONOMIA

Messaggio  francodan il Mer 2 Feb 2011 - 5:10

molti regolamenti in economia inseriscono tra la forme di amministrazione diretta ,e come tali non soggette a tracciabilità,le forniture in pronta consegna .Quindi è molto importante partire dall'esame dei regolamenti comunali che stabiliscono limiti e principi dell'operatività delle procedure in economia.Il regolamento potrebbe anche prevedere limiti più rigorosi rispetto alla legge per le varie procedure in economia.Per un servizio come la biblioteca non è difficile o opinabile configurare casi di fornitura in pronta consegna (acquisto libri)
francodan
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Torna in alto Andare in basso

SPESE IN ECONOMIA Empty Re: SPESE IN ECONOMIA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum