minori stranieri

Andare in basso

minori stranieri  Empty minori stranieri

Messaggio  Patti Man il Mar 27 Nov 2012 - 14:38

Un minore straniero viene autorizzato a permanere incomunità fino al 21° anno dal T.M. "per completare il persorso il percorso di inserimento comunitario intrapreso", in conformità sia agli art. 25 e ss. del RDL 1404/1934, i quali autorizzano interventi a tutela dei minori anche oltre il diciottesimo anno di età, che alle norme costituzionali ed alla articolata normativa internazionale a tutela delle famiglie ed in particolare dei minori e della prole.
In realtà (si scopre che) il neomaggiorenne è andato a vivere da solo in un alloggio (dove risulta residennte) concesso in comodato dalla cooperativa che gestisce la comunità alloggio. La cooperativa chiede la corresponsione delle rette al Comune sottacendo il particolare suddetto. Da informazioni ufficiose, pare che l'alloggio sia stato concesso dalla cooperativa per consentire al ragazzo di ottenere la conversione del permesso di soggiorno al raggiungimento della maggiore età. Spiegazione che mi sembra contrasti con il provvedimento del T.M. di per sè sufficiente a giustificare un permesso di soggiorno.
Stando così le cose, la cooperativa può pretendere dal Comune il pagamento delle rette?
Grazie.

Patti Man

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 23.07.12

Torna in alto Andare in basso

minori stranieri  Empty minori

Messaggio  Paolo Gros il Mar 27 Nov 2012 - 23:21

per come esprimi la cooperativa non ha titolo alla richiesta e l'ente obbligo di contribuzione
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum