Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyVen 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyGio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyMer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyMer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyLun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyLun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyLun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyVen 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyVen 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo EmptyGio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo

Andare in basso

Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo Empty Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo

Messaggio  Paolo Gros il Sab 19 Mar 2011 - 4:03

L'esenzione dal bollo su certificati anagrafici di residenza richiesti da Equitalia ai Comuni non opera e non puo' legittimamente operare.
Stante chei n ogni caso l'esenzione è prevista se e solo se rientra in una delle fattispecie previste dalle norme, e non in base al soggetto che chiede il certificato: solo le p.a. possono chiederli in esenzione ai sensi del DPR642/1972
Equitalia a mio avviso si muove su una "errata" interpretazione dell'art. l'art. 18 D. Lgs. 13/4/1999, n. 112 ; tale articolo autorizza i concessionari ad accedere, gratuitamente ed anche in via telematica, a tutti i dati rilevanti ai fini della riscossione. Però a mio parere "'gratuitamente'" del comma 1, riguarda l'assenza di oneri per spese di servizio, ma non ha effetti sulle imposte o diritti stabiliti da leggi...".
A nulla rileva che Equitalia sia a capitale pubblico , Spa e' e rimane e come tale deve essere assoggettata all'imposta di bollo ogni qual volta richieda certificazioni anagrafiche : Equitalia non rientra come tutti i concessionari nel concetto di "Pubblica amministrazione " per cui non e' esente bollo ex DPR 642/1972.
A tal fine si e' espressa anche l'Agenzia delle Entrate che a seguito interpello sulla vexata quaestio ha cosi' risposto:
La disciplina fiscale in materia di imposta di bollo, prevede l’assoggettamento ad imposta fin dall’origine, ai sensi del combinato disposto degli artt. 1 e 4,della tariffa, parte prima, del D.P.R. n. 642/1972, degli atti e provvedimenti rilasciati dalle amministrazioni dello Stato, regioni, province, comuni,….
La nota, in calce all’art. 4 della citata tariffa,, in deroga alla regola generale, individua alcuni atti e documenti che possono essere rilasciati in esenzione da imposta di bollo, quali quelli estratti dai registri anagrafici e stato civile (certificato di nascita, di morte, di matrimonio e di cittadinanza) non ricomprendendo tra questi i certificati di residenza e stato di famiglia.
Gli atti e documenti, tuttavia, possono essere rilasciati senza il pagamento del tributo e cioè in regime di favore, qualora gli stessi siano richiesti per uno degli usi elencati nella tabella allegata al menzionato decreto.
Con riferimento al quesito prospettato, si ritiene di condividere la soluzione indicata dall’interpellante, in quanto, il regime di favore previsto dall’art. 16 della tabella, allegata al d.P.R. n.642/72, è circoscritto esclusivamente agli atti e documenti posti in essere, semprechè vengano tra loro scambiati, da amministrazioni dello Stato, regioni, province, comuni, loro consorzi ed associazioni, nonché comunità montane.
Ne consegue che le Società per Azioni sono escluse dal regime di favore in quanto non rientrano tra i soggetti contemplati tassativamente dalla disposizione di cui al citato articolo 16; né tanto meno può giungersi ad una soluzione diversa sulla base del fatto che le società per azioni in questione gestiscano servizi di trasporto pubblico, atteso che un servizio si considera pubblico in funzione della rilevanza pubblica dell’attività svolta, a prescindere pertanto dalla natura giuridica (pubblica o privata) del soggetto che lo eroga
Ne consegue a mio parere che :
-Non essendo Equitalia PA
-non prevedendo "esenzioni imposte " l'art. 18 D. Lgs. 13/4/1999, n. 112

le certificazioni rilasciate dai Comuni su richiesta Equitalia ( ed a maggior ragione da loro delegate quale Poste Italiane etc etc ) scontano l'imposta di bollo. nonche' eventuali diritti di segreteria se dovuti poiche' la norma concede "accesso gratuito" ma nessuna esenzione dsl diritti ed imposte Twisted Evil
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Equitalia , certificati dei Comuni e imposta di bollo Empty Ancora su Equitalia e imposta di bollo

Messaggio  Paolo Gros il Mer 23 Mar 2011 - 11:11

D.Lgs. 13-4-1999 n. 112
18. Accesso dei concessionari agli uffici pubblici.

1. Ai soli fini della riscossione mediante ruolo, i concessionari sono autorizzati ad accedere, gratuitamente ed anche in via telematica, a tutti i dati rilevanti a tali fini , anche se detenuti da uffici pubblici, con facoltà di prendere visione e di estrarre copia degli atti riguardanti i beni dei debitori iscritti a ruolo e i coobbligati, nonché di ottenere, in carta libera, le relative certificazioni

cosi' modificato da
D.L. 30-9-2005 n. 203

Ne consegue che il concetto di "relative certificazioni " sia artatamente interpretato poiche' la relazione e' riferibile a " atti riguardanti i beni dei debitori iscritti a ruolo e i coobbligati" ovvero al periodo precedente.
( esempio: visure catastali, visure PRA, per il fermo veicol etc etc ).
Se il legislatore avesse voluto escludere dall'imposta di bollo le "certificazioni anagrafiche l'avrebbe espressamente scritto e non posto "certificazioni" in relazione ad atti riguardanti i beni e non il debitore stesso.
Paolo Gros
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://paologros.oneminutesite.it/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum